Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Strutture e processi della narrazione

Oggetto:

STRUCTURES AND TECHNIQUES OF NARRATION - 2016/2017

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice attività didattica
SCF0427
Docente
Enrico Mattioda (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in CAM
Anno
1° anno, 2° anno,
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Lo studente deve aver seguito nella triennale un esame compreso negli SSD da L-FIL-LET/10 a 14.
Students must have attended a course on literature during their bachelor’s degree course.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L'insegnamento vuole far riflettere sulle forme della narrazione e particolarmente su di una specifica forma frequentata dagli scrittori italiani nati intorno al 1920: il recupero degli anni di formazione come una sorta di Bildungsroman retrospettivo e, talvolta, esemplare. La ricerca sul tempo narrativo, sulle forme dell'autobiografia, del romanzo di formazione e dell'autofiction sarà valutata nella differenza temporale tra il tempo della storia (gli anni della Resistenza) e quelli della scrittura delle narrazioni (dal 1963 al 2002). Memoria e invenzione si collegano nel ricostruire la giovinezza vissuta in un tempo irripetibile, che può essere solo evocato o rimpianto.

 

The course will focus on various forms of fiction and particularly on a specific form used by some Italian writers born in the Twenties: the re-interpretation of the formative years as a kind of retrospective Bildungsroman. The works created at the time of narration, the autobiographical forms, the Bildungsromans and the autofiction, spanning between the years of the Resistenza and those of the writings (1963-2002), will be examined.  These writings represent a collaboration between memory and invention to rebuild a youth experienced in a unique time, which can only be recalled or regretted.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

-          Acquisire la capacità di contestualizzare storicamente i testi e confrontare le interpretazioni critiche

-          Capacità di riflettere sull'organizzazione dell'esperienza vissuta all'interno della narrazione

-          Acquisire consapevolezza sui limiti della narrazione narrativa

 

 

At the end of the course students are expected to have:

-          the ability to contextualize literary texts and critical interpretations.

-          The capability to understand how experiences are organized inside narration.

An awareness of the limits of narration in literature 

Oggetto:

Programma

 

Giovinezze inventate.

Il titolo riprende quello di un romanzo di Lalla Romano, che a sua volta cita un aforisma di Elias Canetti: "Una giovinezza inventata, che diventa verità nella vecchiaia". Oltre alla Romano, altri scrittori, in particolare nati negli anni Venti del Novecento, hanno riletto la propria formazione negli anni della guerra e della Resistenza proponendo giovinezze inventate: giovinezze che diventano il segno di una vita, ma anche il mezzo per far rivivere il momento straordinario di una generazione che ha potuto "prendere il destino tra le proprie mani" (Hannah Arendt) e che poi ha vissuto la delusione storica successiva.

 

Invented Youths.

The title of the course refers to Lalla Romano's novel, which in turn borrowed from an Elias Canetti's aphorism: "An invented youth, which becomes true in the old age". Beyond Romano, other writers, particularly those born around 1920, reexamined their formative years during the period of WWII and the Resistenza and called themselves invented youths. This not only designated the period as an important milestone in their lives, but was also the instrument in which they were able to relieve this extraordinary moment of a generation which was able to 'take his destiny in his hands" (Hannah Arendt) but then afterwards experienced a deep historical disappointment

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Il corso prevede 36 ore di insegnamento (6 CFU).

 

The course consists of 36 hours (6 CFU).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Un colloquio orale verificherà l'acquisizione da parte dello studente delle conoscenze e delle abilità previste.

 

The students' knowledge and skills will be tested through an oral exam.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

I seguenti testi vanno conosciuti integralmente:

-          Lalla Romano, Una giovinezza inventata, Torino, Einaudi (qualunque edizione)

-          Luigi Meneghello, Libera nos a Malo, Milano, Rizzoli (qualunque edizione)

-          Primo Levi, Il sistema periodico, Torino, Einaudi (qualunque edizione)

-          Luigi Pintor, Servabo, Torino, Bollati Boringhieri (qualunque edizione)

-          Dario Fo, Il paese dei Mezaràt, Milano, Feltrinelli (qualunque edizione)

-          Paul Ricoeur, Ricordare, dimenticare, perdonare, Bologna, Il Mulino, 2004

-          Tutti i testi critici inseriti nel Materiale didattico

 

-          Lalla Romano, Una giovinezza inventata, Torino, Einaudi

-          Luigi Meneghello, Libera nos a Malo, Milano, Rizzoli

-          Primo Levi, Il sistema periodico, Torino, Einaudi

-          Luigi Pintor, Servabo, Torino, Bollati Boringhieri

-          Dario Fo, Il paese dei Mezaràt, Milano, Feltrinelli

-          Paul Ricoeur, Ricordare, dimenticare, perdonare, Bologna, Il Mulino, 2004

-          Critical essays to download from Materiale didattico

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2018 alle ore 12:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2019 alle ore 12:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 18/04/2019 11:11
    Non cliccare qui!